I Sillabari del Piave, lettura musicata sabato 25 Agosto ore 21.00

giosetta_fioroni_salgareda 

Sabato 25 Agosto alle ore 21.00 grande serata all'insegna delle suggestioni di Parise.

 

Parole e musica incastonate nella splendida cornice della casetta sul Piave, in via Gonfo 4, Salgareda.

 

La sapiente lettura di Mirko Artuso, originario proprio di Salgareda, con il contrappunto del violoncello di Marco Dalsass, intende ricreare l'ambiente semplice e familiare che ha consentito la genesi dei Sillabari, sia attraverso il testo dei Sillabari stessi che con l'aiuto di lettere e documenti che svelino in parte il dietro le quinte dell'opera.

 

Ingresso libero. Per informazioni:

Biblioteca di Ponte di Piave

Casa di Cultura Goffredo Parise

tel. 0422 759995 biblioteca@pontedipiave.com

per arrivare vai alla mappa del luogo


Mirko Artuso

mirko artusoattore, regista, artista visivo. nato nel 1966 a Oderzo (TV). Collabora dal 1987 con artisti come G. Vacis, M. Paolini, L. Curino. Alterna il lavoro sulle scene con la formazione presso strutture teatrali pubbliche e private, tra queste l'Università di Ferrara.  Tra gli esempi significativi di teatro con persone diversamente abili del panorama nazionale. Tra i tanti è interprete in: Libera Nos spettacolo tratto dalle opere di L. Meneghello in coppia con Natalino Balasso e nel film di Carlo Mazzacurati "La giusta distanza" e "Nell'ombra" di Alex Infascelli. Attualmente in tournèe con I Rusteghi produzione Teatro stabile di Torino per la regia di G.Vacis

 

 

 

 

 Marco Dalsass

Marco DalsassSi forma con Enrico Egano, Antonio Janigro e Rocco Filippini e successivamente ottiene il diploma di Eccellenza con Antonio Meneses all'Accademia Internazionale di Biella. Nel 1990 gli viene riconosciuto al Concorso Internazionale di Violoncello "Gaspàr Cassadò" di Firenze il premio per la miglior interpretazione di Ciaccona, Intermezzo e Adagio di Luigi Dallapiccola. Si è esibito in tutta Europa, Americhe, Giappone, Cina, ospite a Salle Pleyel di Parigi, Avery Fisher Hall di New York, Ravinia Festival di Chicago, Festival di Salisburgo, Tanglewood - Boston, Teatro Teresa Carreno di Caracas, Scala di Milano.Nel 1993 ottiene un importante riconoscimento dall'Università di Bloomington con il "Trio d'Archi di Venezia". Dal 1995 tiene il Master di Violoncello al Festival Internazionale di Monte San Savino.E' stato invitato e ha collaborato come primo violoncello dall'Orchestra Italiana d'Archi, Teatro "La Fenice" di Venezia e dall'Orchestra del Teatro Regio di Torino. … "Marco Dalsass è un violoncellista di talento e suona non solo molto bene ma anche con grande gusto musicale…" - Antonio Meneses. " - E' stato un grande piacere lavorare con Marco Dalsass" - Yuri Temirkanov. Da alcuni anni si dedica al repertorio barocco con strumenti originali e nel 2006 si laurea con il massimo dei voti in discipline musicali ad indirizzo interpretativo con specializzazione in violoncello barocco. Collabora con "La Corte Sveva", Sergio Balestracci, Claudio Astronio, "I Sonatori della Gioiosa Marca", e NovArtBaroqueEnsemble di cui è socio fondatore. Ha inciso concerti di Vivaldi e Porpora per violoncello e archi. Di prossima pubblicazione, 7 sonate di Antonio Caldara per violoncello e continuo.